lunedì 7 gennaio 2013

S.U.P.S. : pagine 6, 7 e 8

Questa volta carico tre tavole. Se ne caricassi una alla volta sicuramente passerebbe meno tempo tra un post e l'altro, ma le singole scene verrebbero spezzate. Insomma, per il momento mi sembra meglio fare così.







Clicca sulle immagini per ingrandirle e vederle in sequenza.

10 commenti:

  1. Be', direi che per chi non è abituato la vita normale può sembrare insopportabile... già lo è per chi abituato ad essa lo è!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero. Qui il problema è anche l'essere privati di quel qualcosa che dà un'identità o uno scopo nella vita.

      Elimina
  2. Belli i disegni e intrigante la storia. Una sorta di voodoo moderno. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! In effetti è un po' una variazione sul tema della bambola voodoo.

      Elimina
  3. mi piacciono queste tavole, hai uno stile interessante!

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono queste tavole, hai uno stile molto interessante!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio! Ci sono voluti anni di scarabocchi su quaderni, libri di testo scolastici e pezzi di carta vari :)

      Elimina
  5. Davvero molto belle! Complimenti! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Speriamo di non deluderti con le prossime...

      Elimina
  6. "Se aspetto una buona idea sto fresco...intanto disegno." mi piace l'atteggiamento

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons
Quest' opera di Ctrl-JC è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.